SEAFOREST LIFE @Slow Fish a Genova, il 10 maggio

SEAFOREST LIFE ha partecipato all'evento Slow Fish a Genova il 10 maggio! 
Slow Fish è un evento completamente dedicato al mare, alla sua economia e alla pesca sostenibile. Il tema dell’edizione 2019 era “Il Mare: bene comune”. Sono stati presentati tanti temi legati all’ambiente e al cambiamento climatico, ed è proprio qui che si è inserito il progetto SEA FOREST, con uno spazio in cui abbiamo raccontato il nostro impegno per la protezione della pianta marina Posidonia oceanica e il contrasto al cambiamento climatico in atto.

 

 

Prima visita di monitoraggio di SEAFOREST LIFE!

Oggi 9 Aprile 2019 si è svolta a Pratovecchio-Stia (AR), nella sede del beneficiario coordinatore DREAm Italia - Progetti europei, la prima visita di monitoraggio del progetto SEAFOREST con il monitor LIFE Mascha Stroobant, per verificare i progressi e l’impatto del progetto SEAFOREST LIFE!

Raccolta dei frutti di Posidonia spiaggiati in Sardegna!

In occasione delle riunioni tecniche con i Parchi sardi avvenute il 28 e 29 marzo, il coordinatore del progetto SEAFOREST LIFE, DREAm Italia - Progetti europei, assieme ai ricercatori ISPRA - Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, raccolgono i primi frutti spiaggiati di Posidonia oceanica in una spiaggia di Stintino (SS)! Questo spiaggiamento eccezionale dei frutti, in questo periodo e in così grandi quantità, dovuto alle condizioni mosse del mare e ai forti venti, non è però un buon segno: se le piantine in mare perdono i frutti, significa che le fioriture non saranno così abbondanti. Tutto ciò è l’effetto intangibile dei cambiamenti climatici in atto…

Ecco le cosiddette "olive di mare" ... ovvero i frutti della pianta marina Posidonia oceanica! ecco perchè non è un'alga: ha fiori e frutti, a differenza delle alghe che non hanno nulla di tutto ciò.

Riunioni tecniche coi Parchi sardi coinvolti nel progetto

Il 28-29 Marzo il coordinatore di progetto DREAm Italia - Progetti europei, assieme a ISPRA - Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, Water Right Foundation e CNR IAS, ha incontrato in Sardegna i referenti del Parco Nazionale Asinara e del Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena, 2 dei 3 parchi coinvolti in SEAFOREST LIFE. Lo scopo delle riunioni tecniche è stato quello di verificare gli ultimi dati esistenti dei monitoraggi sui posidonieti nelle 2 Aree Marine Protette, e poi discutere sui principi e sul funzionamento del Piano degli Ormeggi previsto dall'azione C.2. 

Incontro alla sede del Parco Nazionale Arcipelago di La Maddalena (La Maddalena)

Incontro alla sede del Parco Nazionale dell'Asinara (Porto Torres)

Pagina 1 di 2