NETWORKING

Nei progetti LIFE è molto importante la collaborazione tra progetti che si occupano di tematiche simili, allo scopo di scambiare esperienze e obiettivi. Per questo abbiamo avviato azioni di networking con i seguenti progetti LIFE:

LIFE 14/CCM/ES/000957 - LIFE BLUE NATURA

L'obiettivo principale del progetto LIFE Blue Natura è di quantificare i depositi di carbonio e i tassi di sequestro degli habitat di torbiere e praterie di fanerogame marine in Andalucia, una regione nel sud della Spagna. L'accento sarà posto su ciò che si accumula nei fondali marini, analizzando gli sviluppi futuri previsti, dal tasso di perdita di carbonio a potenziali tassi di fissazione e accumulo di carbonio, e il rapporto di emissione / sequestro di carbonio in atmosfera da parte delle praterie danneggiate. Queste informazioni consentiranno una quantificazione approssimativa dei servizi ecosistemici creati da questi habitat. Questo dovrebbe anche incoraggiare iniziative già esistenti a finanziare progetti di conservazione e ripristino degli habitat che contengono riserve di blu carbon e lo sviluppo di politiche chiave per la mitigazione e l'adattamento al cambiamento climatico, con particolare attenzione allo scambio di emissioni di carbonio o al mercato dei crediti di carbonio.

LIFE16 GIE/IT/000761 - LIFE SEPOSSO

Il progetto Life SEPOSSOSupporting Environmental governance for the POSidonia oceanica Sustainable transplanting Operations, coordinato da un nostro partner, ISPRA, ha l’obiettivo di migliorare la Governance italiana dei trapianti di Posidonia oceanica, habitat marino prioritario 1120* sensu Direttiva Habitat (1992/43/EEC), eseguiti per compensare i danni causati da opere e infrastrutture costiere. Il progetto si avvale della collaborazione di numerosi stakeholder con cui ideare e applicare buone pratiche e strumenti software innovativi, che permetteranno di aumentare l’efficacia della pianificazione e del controllo delle attività di trapianto. Ciò permetterà di contribuire all’applicazione della legislazione ambientale europea (EIA-2014/52/EU e MSP-2014/89/EU) e di sensibilizzare i cittadini sull’importanza e sul rispetto delle praterie di P. oceanica e dei siti marini della Rete Natura 2000.

Sei un soggetto interessato alla conservazione della Posidonia oceanica, ai crediti di carbonio o alle altre tematiche del nostro progetto? 

Entra nel nostro network e UNISCITI A NOI!